31 ott 2008

Fin dalla Culla col Cellulare


Oggi cari lettori vorrei fare una piccola parentesi che mi rattrista molto...

Leggo stamai su un quotidiano on-line un articolo che parla della fatto che i bambini di oggi, già dalla seconda elementare hanno il telefonino..


una frase che mi ha colpito è stata:


..."Sono i genitori a volerlo: il cellulare permette di reperire i propri figli in ogni momento, a vantaggio della tranquillità. E' quanto emerge da uno studio condotto dalla Sapienza di Roma e dalla Cattolica di Milano"...

Io mi ricordo che in terza media ho avuto il telefonino (vi ricordo che ho 22 anni) e lo ho avuto proprio perchè partivamo per la gita con la scuola e mia mamma voleva stare più tranquilla...ma ero l' unico e mi sentivo anche in imbarazzo ad averlo...!!!


Poi tra l' altro se fosse per me non lo vorrei neanche il telefono cellulare...

Farei volentieri a meno...


Chi si ricorda quanto era bello andare con la bici a suonare fino a casa del tuo amico per vedere se c'era e uscire assieme?

ora invece mandi un sms e via...
Cosa ne pensate?
Quì di seguio vi riporto il link per l' articolo intero --> Clicca Quì

3 commenti:

luigi ha detto...

Mah! mia figlia grande fa la prima elementare e per ora del telefonino non se ne parla.
Ma io non vedo l'ora che i miei figli imparino ... dev'essere divertente ricevere un sms da tuo figlio!!!! :)

luigi ha detto...

... o un'email, o un commento sul blog ...

xtravaned ha detto...

E' vergognoso, vengono ridotti come larve già da quella età. Già mi da fastidio vedere 14enni in giro che non sanno manco dove sono con gli occhi dentro lo schermino magico. Il cellulare è stato rovinato per rovinare la gente. Perché tutte queste inutili funzioni per assentarsi socialmente? (giochini, internet, msn ecc). Il cellulare deve essere un cellulare e basta, utile solo a ricevere ed effettuare chiamate. Inoltre ne avrei proibito l'utilizzo fino all'età di 16 anni.

"

Disclaimer

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità: non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 07.03.2001.L'Autore, inoltre, dichiara di non essere responsabile per i commenti inseriti nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze non sono da attribuirsi all'Autore.Quasi tutte le immagini pubblicate sono tratte da Internet: qualora il loro utilizzo violasse diritti d’autore, lo si comunichi all’autore dello spazio che provvederà alla loro pronta rimozione.
BlogItalia.it - La directory italiana dei blog Add to Technorati Favorites WOP!WEB Servizi per siti web... GRATIS! Googlerank, pagerank di Google TopOfBlogs MigliorBlog.ithttp://www.wikio.it