16 ott 2007

Belluno al Top della qualità Ambientale

E' Belluno la città italiana più eco-sostenibile, ma in generale nei capoluoghi del Belpaese tira una brutta aria. E' quanto emerge da Ecosistema Urbano 2008, l'annuale ricerca sulla qualità ambientale dei comuni capoluogo di provincia di Legambiente e dell'Istituto di Ricerche Ambiente Italia, realizzato con la collaborazione editoriale de 'Il Sole 24 Ore' e presentato questa mattina a Roma.




Entrando nei particolari, lo studio di Legambiente mette così in evidenza alcuni contraddizioni non ancora superate. Se è vero che ad Isernia c'è poco smog nello stesso tempo però è la città italiana che ricicla di meno. E' evidente che Milano ha una delle migliori reti di trasporto pubblico, ma è tra le due o tre metropoli che soffoca per polveri sottili e altri inquinanti.




Le Ztl di Bergamo sono tra quelle più estese d'Italia in relazione al numero di abitanti, ma la dotazione di verde è inferiore a quello standard urbanistico di 9 metri quadrati per abitante che solo 40 città su 103 oggi rispettano.



Quanto alla gestione dei rifiuti gli italiani buttano nei cassonetti 618 chili a testa di spazzatura ogni anno ma solo 120 chili vengono riciclati e recuperati: il grosso finisce ancora in discarica. Raccogliere i rifiuti in maniera differenziata è una pratica che non riesce ancora a sfonadare al sud, anche se si percepiscono miglioramenti.




Più diffusa al centro-nord, Belluno conquista a sorpresa la vetta della graduatoria, superando con buon margine Bergamo e Mantova, rispettivamente seconda e terza. Corona così una rimonta dal tredicesimo posto dell'anno passato, dal quindicesimo di due anni fa, e addirittura dal quarantaduesimo posto nell'edizione 2005 del rapporto. Al quarto posto troviamo Livorno, al quinto Perugia, al sesto Siena.

5 commenti:

daphne ha detto...

bene...
ora ti linko anche io!

DR.HOUSE ha detto...

eilà, grazie mille della "promozione"!XD...io continuo molto volentieri a seguire il tuo blog! alla prossima!

Caramon ha detto...

se vieni dalle mie parti è ancora peggio..trovi dappertutto montagne di spazzatura :D
p.s. sto dalle parti di napoli
ciauzzz
Caramon

Pino ha detto...

Le differenze geografiche, economiche e culturali tra Lecce e Belluno sono immense ma nonostante il nostro 66esimo posto, personalmente ci vivo bene. Comunque sia complimenti e che dirvi se nonchè beati i bellunesi.
ti ho linkato sul mio diario.
ciao

novella ha detto...

sono casertana ma da 9 anni vivo a Belluno e posso confermare che x davvero c'è un grande abisso tra le 2 città...non voglio disprezzare il luogo che mi ha dato i natali,ma mi sento ormai una figlia adottiva di Belluno che dovrebbe essere presa d'esempio da tutte le provincie italiane!Bel blog complimenti

"

Disclaimer

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità: non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 07.03.2001.L'Autore, inoltre, dichiara di non essere responsabile per i commenti inseriti nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze non sono da attribuirsi all'Autore.Quasi tutte le immagini pubblicate sono tratte da Internet: qualora il loro utilizzo violasse diritti d’autore, lo si comunichi all’autore dello spazio che provvederà alla loro pronta rimozione.
BlogItalia.it - La directory italiana dei blog Add to Technorati Favorites WOP!WEB Servizi per siti web... GRATIS! Googlerank, pagerank di Google TopOfBlogs MigliorBlog.ithttp://www.wikio.it